Cerco lavoro: ecco le mie competenze!

Il “Cerco Lavoro” di ieri e di oggi!

Quanto sono cambiate le offerte di lavoro negli ultimi 20 anni?  Sicuramente molto: oggi è quasi impossibile trovare annunci del tipo “cerco lavoretto anche part-time”; nelle bacheche e nelle sezioni “offerte lavoro” dei giornali si cercano e si offrono sempre più personale competente e già formato in una specifica area professionale. Vediamo insieme come è cambiata l’offerta lavorativa negli anni: il nostro obiettivo è quello di capire come e dove un giovane può formarsi e come posso fare a scegliere il corso più adatto da inserire nel mio curriculum vitae quando cerco lavoro.

Cosa è cambiato dagli anni ’90 fino ai giorni nostri?

Sulla carta non è cambiato molto, oggi si ricerca un operaio o un carpentiere, esattamente come prima.

Ciò che è cambiato, però, sono le competenze richieste, che si sono fatte molto più specifiche e stringenti.

Le aziende sono diventate più esigenti e la stessa attenzione alle competenze si è trasferita anche a chi sta cercando lavoro: i lavoratori sono diventati molto più consapevoli delle vaste possibilità di scelta all’aumentare delle proprie competenze.

Insomma: si può dire che la formazione ha assunto, oggi, un ruolo fondamentale nella ricerca del lavoro.

Questo discorso vale, non solo per l’inoccupato, cioè chi cerca il primo lavoro, ma anche per il disoccupato che cerca lavoro come dipendente; e che dire dei professionisti che necessitano ogni anno di corsi di perfezionamento e aggiornamento, e dei giovani imprenditori, in procinto di avviare una StartUp?

Trasformare le idee in progetti è difficile. Concretizzare un’idea richiede molto tempo e altrettante competenze: non è sufficiente l’inventiva. Stilare un business plan, possedere delle skills manageriali, non è certo cosa da tutti i giorni…

Non solo le aziende si son fatte più esigenti. La crisi economica ha fatto sì che gli imprenditori, sfruttando le proposte delle agenzie interinali, hanno iniziato a assumere dipendenti per brevi periodi di tempo, offrendo contratti di pochi mesi, settimane o addirittura giorni.

Ciò significa che non è conveniente per il datore di lavoro, per quel piccolo periodo di lavoro, assumere una persona alla quale insegnare una mansione.

La sua ricerca si indirizzerà verso chi possiede già le competenze necessarie per affrontarlo.

Come acquisire le competenze necessarie?

Per trovare un lavoro bisogna avere le competenze giuste. Ma come valutare l’offerta formativa per acquisire le capacità necessarie? In due semplici passi:

1.Scegliere quale mansione si vuole ricoprire;

2.Informarsi e Formarsi per presentarsi come candidato ideale.

Una volta a conoscenza di quel che si vuole fare, basterà cercare Corsi di Formazione dedicati, in aula o sul web.

Il mondo della Formazione è veramente molto vasto e diversificato, tanto da poter soddisfare le esigenze di chiunque.

Selezionando un determinato ambito lavorativo, si apriranno le porte a innumerevoli percorsi formativi adatti a fornire le competenze necessarie per lavorare.

I Corsi online, rappresentano la scelta ideale per tutti coloro che desiderano conciliare lavoro e formazione professionale e per tutti i Professionisti che annualmente si devono aggiornare.

Fruibili comodamente da casa, grazie alla piattaforma di e-learning, sono sicuramente una soluzione vincente.

L’attività di e-learning soddisfa anche i giovani aspiranti-imprenditori di StartUp, con programmi di formazione, della durata minima di 80 ore, che prevedono una fase teorico-pratica, con l’obiettivo finale di sviluppare in loro le competenze manageriali imprescindibili per la messa in pratica del progetto.

L’esperienza ci insegna che non serve a nulla candidarsi per posizioni aperte, non possedendo i requisiti richiesti, sperando in colpo di fortuna.

Sfruttare questo tempo imparando cose nuove, preparandosi ad ogni occasione, acquisendo nuove competenze ci consentirà, non solo di trovare un’occupazione in minor tempo, ma di cercare quella che fa per noi, rimanendo al passo con le richieste del mercato del lavoro e soddisfando sempre l’offerta lavorativa.

“La fortuna è quel momento in cui la preparazione incontra l’opportunità”
Randy Pautsch